Anno 2020 - IV edizione

LOGO TCC Teatro RGB WEB - 400px-72dpi.jp
Concorso Teatrale Internazionale "Città di Chivasso" 2020
IV edizione

Benvenuti nella sezione dedicata al Concorso Teatrale "Città di Chivasso" 2020 - IV edizione.

Qui troverete di volta in volta tutti gli aggiornamenti relativi al concorso:​

- rassegna stampa

con il contributo di

Logo_città_Chivasso.jpg

con il patrocinio di

Logo-Torino-Metropolitana 800 px - 72 dp

partnership internazionali

AITA IATA.jpg

AITA / IATA

Associazione Internazionale Teatro Amatori

in collaborazione con

Logo UILT WEB.jpg

PIEMONTE

LOGO Sentieri Cultura OK RGB cm 7x3 300d
Logo UILT WEB.jpg
CIFTA logo.jpg

CIFTA

Comitato Internazionale delle Federazioni
di Teatro Amatoriale di cultura latina

Se volete dare un'occhiata alle scorse edizioni del concorso, selezionate l'anno relativo alle edizioni passate che volete consultare.

 

ESITI DELLE SELEZIONI

Siamo finalmente giunti al momento: ecco le compagnie e gli spettacoli selezionati per le due sezioni, "SOCIAL" e "PALCO" della IV edizione del Concorso Teatrale Internazionale "Città di Chivasso" 2020.
Prima però vogliamo ringraziare di cuore tutte le compagnie che ci hanno onorato della loro iscrizione, pur in un momento contingento non così facile e positivo.
Il lavoro della Commissione selezionatrice non è stato affatto semplice, avremmo voluto poter ospitare molte più delle otto compagnie previste per entrambe le sezioni, ma il regolamento ci ha imposto una scelta.

Ecco quindi, di seguito, gli esiti delle selezioni e i calendari del degli spettacoli in concorso nelle due sezioni.

Compagnie selezionate

Sezione "SOCIAL"

Immagine 2 - Senza Hitler 108x108.jpg

COMPAGNIA DEGLI EVASI

Castelnuovo Magra (SP)

Senza Hitler

Immagine 2 - Amami quanto io t'amo 108x1

COMPAGNIA LINEA DI CONFINE

Roma

Amami quanto io t'amo

Immagine 2 - Wannsee 108x108.jpg

RONZINANTE TEATRO

Merate (LC)

Wannsee

Immagine 2a - Pao Nosso108x108.jpg

TEATRO DE BALUGAS

Barcelos (PORTOGALLO)

Pao nosso (Pane nostro)

Sezione "PALCO"

Immagine 2 - Oh Dio mio108x108.jpg

CLAET

Ancona

Oh Dio mio!

Immagine 2 - Pod naponom108x108.jpg

MASINA IGRE

Zagabria (CROAZIA)

Pod naponom (Sotto tensione)

Immagine 2 - Bon mariage108x108.jpg

TEATRO IMPIRIA

Verona

Bon Mariage

Immagine 2 - Sono le storie...108x108.jp

TEATROLTRE

Sciacca (AG)

Sono le storie che fanno ancora paura ai mafiosi

 

Calendario definitivo della Sezione "SOCIAL"

Le serate di presentazione di ogni spettacolo saranno in diretta web sulla pagina Facebook OfficinaCulturale e sul canale Youtube OfficinaCulturale.

Gli spettacoli saranno visibili e votabili (apponendo il classico LIKE) sul nostro canale Youtube OfficinaCulturale; ogni spettacolo resterà online dalla sera della presentazione e per i sette giorni successivi, sino alle ore 12 del giorno in cui sarà presentato lo spettacolo successivo. 

Per votare gli spettacoli che vi sono piaciuti potete mettere i vostri LIKE allo spettacolo sul canale Youtube, al post sulla pagina Facebook e a quello sul canale Instagram.

Al termine delle quattro settimane, sarà la somma dei vostri LIKE sulle tre piattaforme a decretare il vincitore del Premio Social.

Immagine 2 - Senza Hitler 108x108.jpg

diretta web lunedì 30 novembre ore 21

Compagnia degli Evasi - Castelnuovo M.  (SP)

SENZA HITLER

di Edoardo Erba

regia di Alessandro Vanello

diretta web lunedì 7 dicembre ore 21

Compagnia Linea di Confine - Roma 

AMAMI QUANTO IO T'AMO

di Roberto Belli

regia di Roberto Belli

diretta web lunedì 14 dicembre ore 21

Ronzinante Teatro - Merate  (LC)

WANNSEE

di Ivano Gobbato

regia di Giuliano Gariboldi

diretta web lunedì 21 dicembre ore 21

Teatro de Balugas (Barcelos - Portogallo)

PAO NOSSO

di Candido Sobreiro

regia di Candido Sobreiro

diretta web lunedì 28 dicembre ore 21

SERATA FINALE DI PREMIAZIONE

.

.

.

 

Calendario definitivo della Sezione "PALCO"

A seguito della rinuncia alla partecipazione, comunicata da CLAET aps di Ancona nel momento della definizione del calendario della Sezione PALCO, l'Organizzazione del Concorso ha provveduto alla sostituzione, individuando la Compagnia COLPO DI MASCHERA di Fasano (BR), con lo spettacolo "Il sogno di Domenico".

Immagine 2 - Pod naponom108x108.jpg

sabato 12 giugno 2021 ore 21

Teatrino Civico

Compagnia MAŠINA IGRE - Zagabria  (Croazia)

POD NAPONOM  (Sotto tensione)

di Andrea Slama e Davor Kovač

regia di Davor Kovač

venerdì 18 giugno 2021 ore 21

Cortile interno del Comune

Compagnia TEATRO IMPIRIA - Verona 

BON MARIAGE

di Andrea Castelletti

regia di Andrea Castelletti

sabato 24 luglio 2021 ore 21

Cortile interno del Comune

Compagnia Colpo di Maschera - Fasano (BR)

IL SOGNO DI DOMENICO

di Gerry Moio

regia di Mimmo Capozzi

sabato 25 settembre 2021 ore 21

Teatrino Civico

Compagnia TEATROLTRE - Sciacca (AG)

SONO LE STORIE CHE FANNO ANCORA PAURA AI MAFIOSI

di Franco Bruno

regia di Franco Bruno

Riconoscimenti assegnati e Menzioni speciali

 

Sezione SOCIAL

Immagine 2a - Pao Nosso108x108.jpg

Riconoscimento "MIGLIOR SPETTACOLO"

PAO NOSSO

Teatro de Balugas (Barcelos - Portogallo)

di Candido Sobreiro

regia di Candido Sobreiro

Riconoscimento "SPETTACOLO SOCIAL"

SENZA HITLER

Compagnia degli Evasi - Castelnuovo M.  (SP)

di Edoardo Erba

regia di Alessandro Vanello

Riconoscimento "MIGLIOR REGIA"

CANDIDO SOBREIRO

Teatro de Balugas - Barcelos (Portogallo)

per lo spettacolo PAO NOSSO

di Candido Sobreiro

Menzione speciale

AMAMI QUANTO IO T'AMO

Compagnia Linea di Confine - Roma 

adattamento da "La signora delle camelie"

regia di Roberto Belli

Menzione speciale

WANNSEE

Ronzinante Teatro - Merate  (LC)

di Ivano Gobbato

regia di Giuliano Gariboldi

Menzione speciale a

"AMAMI QUANTO IO T'AMO"

Per aver portato in scena con delicatezza la storia di Marguerite Gautier, donna raffinata e innamorata capace di amare più l’illusione dell’ amore che l’essenza vera del sentimento. Una rappresentazione interpretata con grande bravura dall’attrice Paola Negrin, semplice essenziale, che fa riflettere lo spettatore su come ancora oggi dietro al concetto di amore si possano celare  dipendenza, annichilimento della propria persona, umiliazione e anche violenza. 
Una rappresentazione necessaria, nonostante la distanza temporale fra Margherita e le donne di oggi, per ricordarci che è fondamentale passare dall’amami quanto io t’amo, all’amami quanto io m’amo.

Menzione speciale a

"WANNSEE"

Per aver saputo raccontare, nella drammaticità del contesto storico, un avvenimento poco conosciuto ma decisivo nella tragedia dell'olocausto durante il secondo conflitto bellico, focalizzando l'attenzione sulla chiave economica e sociale della tragedia, e tuttavia esaltandone fedelmente i tragici aspetti storici con una fedele ricostruzione scenografica e di costumi, che catapultava lo spettatore in una percezione della dimensione storica realistica e tragicamente percepita.

Notizie e info utili

 

Per gli spettacoli della Sezione PALCO, le attuali norme anti-Covid 19 prevedono una capienza massima di 27 spettatori per gli spettacoli che si tengono nel Teatrino Civico e di 200 spettatori per gli spettacoli che si tengono all'aperto, nel Cortile di Palazzo Santa Chiara (Cortile interno del Municipio).

Per ogni spettacolo è obbligatoria la prenotazione telefonica, fino a mezz'ora prima dell'inizio di ogni spettacolo, al nr. 333 4249498, cui farà seguito l'assegnazione del posto a sedere.

Gli spettatori senza prenotazione saranno ammessi previa verifica alla cassa dei posti a sedere disponibili.

 

Il pubblico, sia per gli spettacoli in sala che per quelli all'aperto, dovrà rispettare gli obblighi relativi al distanziamento e dovrà indossare la mascherina protettiva. Vigerà l'obbligo di assistere agli spettacoli stando seduti al posto assegnato; non saranno ammessi spettatori in piedi.

 

L'elenco dei nominativi degli spettatori presenti sarà mantenuto per i 14 giorni seguenti ogni spettacolo.

Per gli spettacoli nel Teatrino Civico, a causa della particolarità della disposizione dei posti in platea, non sarà possibile, per i congiunti, usufruire di poltrone non distanziate e non sarà altresì possibile, per il pubblico, usufruire dei posti in galleria.